25 Giugno 2024
No menu items!
HomeCronacaIl 13 maggio raccolta firme ad Ardea contro il termovalorizzatore

Il 13 maggio raccolta firme ad Ardea contro il termovalorizzatore

Non si placano le proteste dei comitati cittadini per ribadire un secco “NO!” all’inceneritore di Roma di cui è prevista la costruzione a Santa Palomba nel confine più a sud della Capitale. L’Associazione Salute e Ambiente Albano conferma il suo impegno e la raccolta firme. Il prossimo appuntamento è sabato 13 maggio ad Ardea, comune ai confini della zona interessata dalla costruzione. Le firme saranno raccolte al bar Montagnano (Ex Pedalino) dalle 9.30 alle 12.30. L’obbiettivo è semplice: chiedere al Sindaco di Roma Capitale Gualtieri e al Sindaco di Albano Borelli di rendere pubblico il progetto del termovalorizzatore, che secondo le previsioni avrà la capacità di bruciare 600mila tonnellate di rifiuto all’anno. I residenti nelle zone limitrofe sono i primi ad essere preoccupati da queste stime. Poi, ad alimentare i malumori, è la scelta di costruire un’opera così importante a ridosso della discarica di Albano contro cui già stanno lottando molti cittadini di Albano e Ardea.

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -




ARTICOLI POPOLARI