19 Aprile 2024
No menu items!
HomeCronacaMaltratta la moglie a Colleferro, braccialetto elettronico per un 41enne

Maltratta la moglie a Colleferro, braccialetto elettronico per un 41enne

Maltrattamenti in famiglia: il Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Velletri ha emesso una misura cautelare del divieto di avvicinamento, con l’obbligo del braccialetto elettronico, a carico di un 41enne di nazionalità nigeriana.
Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione di Colleferro. L’uomo, sposato nel novembre del 2022, aveva iniziato a vessare la ex moglie, anche lei 41enne nigeriana, vittima di violenze fisiche.
Secondo il racconto della vittima, denunciato i primi di febbraio ai carabinieri, il 41enne – residente a Colleferro – l’aveva anche aggredita fisicamente procurandole lesioni personali, con prognosi di 7 giorni, e minacciata che gliela avrebbe fatta pagare. Circostanza che hanno indotto la donna a interrompere la convivenza.
A supporto del quadro indiziario, è risultato decisivo il racconto dei testimoni che, in più occasioni, avevano assistito all’atteggiamento possessivo e agli scatti d’ira dell’uomo tali da ingenerare un profondo timore nella donna.
Il contrasto ai reati in ambito familiare, ed ai connessi episodi di violenza di genere, è quotidianamente perseguito dai Carabinieri con l’adozione di provvedimenti, di concerto con l’Autorità Giudiziaria, rapidi ed efficaci per la messa in sicurezza di donne e minori vittime di comportamenti aggressivi posti in essere dai conviventi.

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI