19 Aprile 2024
No menu items!
HomeCronacaDramma a Cecchina, 83enne uccide moglie di 78 anni e si suicida

Dramma a Cecchina, 83enne uccide moglie di 78 anni e si suicida

Dramma a Cecchina, frazione di Albano. Un uomo di 83 anni, un ex pilota d’aereo, ha ucciso la moglie di 78 anni con un colpo di arma da fuoco alla testa, per poi togliersi la vita con la stessa arma.
La coppia, nota in zona, non sembrava avere problemi.  A chiamare i soccorsi un vicino di casa che ha telefonato al 112 dopo aver ricevuto una telefonata da un familiare della donna. Secondo le prime indiscrezioni l’uomo avrebbe confessato il delitto ad una parente della moglie per poi uccidersi.
I Carabinieri di Castel Gandolfo una volta sul posto hanno avviato le indagini e la ricostruzione dei fatti che hanno confermato il drammatico omicidio-suicidio. Entrambi i coniugi, che non avevano figli, avevano seri problemi di salute.
Il Sindaco di Albano, Massimiliano Borelli, appresa la tragedia ha condiviso una riflessione con i cittadini: “Raggiunto della triste notizia poco prima della Via Crucis di questa sera, sono addolorato e sconvolto per il gesto compiuto da due nostri concittadini. Rivolgo alle rispettive famiglie il mio cordoglio ed esprimo la vicinanza dell’intera comunità”.

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI