19 Aprile 2024
No menu items!
HomeAttualitàGrottaferrata e Vandoeuvre: 40 anni di gemellaggio, città in festa

Grottaferrata e Vandoeuvre: 40 anni di gemellaggio, città in festa

Grottaferrata e Vandoeuvre celebrano quarantasette anni di gemellaggio, di amicizia e di scambio, guardando al futuro e alle nuove generazioni. Questa mattina abbiamo conferito la cittadinanza onoraria al Sindaco Stéphane Hablot e al Presidente del Comitato dei Gemellaggi Charly Culli. Un provvedimento approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale.
“Si tratta di un atto di riconoscimento di un grande impegno, istituzionale, civile e sociale, volto alla tutela e alla valorizzazione di un percorso che storicamente unisce le nostre due città, nel segno della pace, della fraternità e della cooperazione internazionale – dice il Sindaco Mirko Di Bernardo – Il gemellaggio tra Grottaferrata e Vandoeuvre è storia e identità, ma anche sguardo al futuro. Un futuro fatto di condivisione di buone pratiche, di reciprocità verso quella visione che mette al centro la società civile e in particolar modo i più giovani, che saranno protagonisti delle nostre iniziative di scambio culturale. Come Amministrazione, ci impegniamo a favorire la rinascita del Comitato dei Gemellaggi di Grottaferrata, che sarà risorsa del presente e punto di riferimento per la futura trasmissione dei valori che il gemellaggio porta con sé.
Ringrazio di cuore gli ex Sindaci presenti, le associazioni del territorio, tutti gli attori che a vario titolo hanno fornito il loro contributo nel custodire questa decennale amicizia. Rivolgo un ringraziamento particolare al delegato ai Gemellaggi e ai Rapporti Internazionali Piergiorgio Cherubini. Ringrazio infine il collega e amico Stéphane Hablot, il Presidente del Comitato dei Gemellaggi Charly Culli e Jean-Pierre Becker. Per voi le porte di Grottaferrata sono e saranno sempre aperte”.

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI