3 Marzo 2024
No menu items!
HomeCronacaSan Cesareo, fugge al posto di blocco poi abbandona l'auto piena di...

San Cesareo, fugge al posto di blocco poi abbandona l’auto piena di droga

La polizia ha eseguito una misura cautelare personale, emessa dalla procura della Repubblica di Velletri, nei confronti di un 23enne italiano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I poliziotti del commissariato di Colleferro, nell’ambito di serrate indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Velletri, sono riusciti a risalire all’identità e ad arrestare – a distanza di pochi giorni da un’altra attività investigativa antidroga che aveva già portato all’arresto di un altro giovane di 23 anni e al sequestro di oltre 100 Kg di droga tra cocaina, hashish e marijuana – l’uomo che a bordo di un’auto, in quella circostanza, era stato notato dagli investigatori mentre riceveva un involucro contenente presumibilmente droga per poi allontanarsi subito dopo.
Grazie alla immediata diramazione delle note di ricerca, relative alla descrizione del modello dell’auto con cui l’uomo si era allontanato, il personale della polizia stradale allertato è riuscito a rintracciare l’auto, in zona San Cesareo, alla quale ha intimato l’obbligo di fermarsi; il conducente, violando e disattendendo l’alt, ha invece continuato la marcia.
Il fuggitivo è così riuscito ad allontanarsi e ad abbandonare l’auto per poi fuggire a piedi. È stato poi rintracciato dagli uomini del commissariato di Colleferro nell’abitazione della sua fidanzata.
All’interno dell’auto abbandonata, lasciata incustodita nelle campagne vicine, i poliziotti hanno trovato 2,5 kg di marijuana e la somma di 12.200 euro in contanti. Vano è stato il tentativo del giovane di depistare le indagini dei poliziotti. Quest’ultimo, infatti, durante la tentata breve fuga si è recato nella stazione dei carabinieri di Colleferro per sporgere denuncia di furto dell’auto.

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI